PENNACIVICA_BERNARDO

LORELLA BERNARDO

28 anni
Traduttrice mancata ma recidiva, approdata per caso nel mondo delle multinazionali, vive la vita come un viaggio continuo di cui non conosce mai la destinazione ma sempre la lingua. Con i piedi sempre in moto, il cervello sempre in volo e le mani sempre attive, si divide fra mille interessi per cui non basta il tempo, pochi buoni amici e tanto cibo. Il teatro l’ ha salvata molte volte, da se stessa e dai mali del mondo; è la sua cura e la sua passione. E scrivere… scrivere è solo un altro modo per far respirare l’anima.